Come finiscono le serie tv?

Ma come sono finite le vecchie serie TV?

Quante serie TV abbiamo visto nella nostra vita? Fin da bambini ci siamo piazzati sul divano con la TV accesa, il telecomando lanciato da qualche parte, sdraiati, seduti, con le gambe incrociate, facendo merenda, mangiato patatine, un po’ dormendo e un po’ no, di mattina, di pomeriggio, dopo cena, in replica su un altro canale, chiedendo ai nostri amici cosa fosse successo nella puntata precedente, chi si è innamorato di chi, come è finita quella storia, cosa ha detto il protagonista… insomma, serie TV ci sono sempre state è hanno sempre “influenzato” la nostra vita. Ci vestivamo come i protagonisti, ci facevamo fare i capelli come loro, oppure abbiamo iniziato usando le loro espressioni.

Tuttavia mi sono sempre chiesto: “Ma come sono finite le vecchie serie TV?

Sedetevi, mettetevi comodi e leggete la fine della vostra serie preferita.

Beverly Hills 90210
È una delle serie tv anni novanta più amata di tutti i tempi; 10 stagioni e circa 300 episodi. Nell’ultima puntata dell’ultima stagione si rivedono quasi tutti. David e Donna si sposano e Kelly si fidanza con Dylan, anche se l’idea originale prevedeva che Dylan passasse la sua vita con Brenda, ma l’attrice
Shannen Doherty che interpretava Brenda, per motivi contrattuali ha abbandonato la serie tv e quindi gli autori hanno optato per la tanto discussa coppia Dylan-Kelly. L’ultima puntata finisce con un ballo a rallentatore e una sfumatura in nero che riprende un po’ tutti… ma mancano i due protagonisti iniziali ai quali probabilmente siamo più legati: Brenda e Brandon!
Onestamente speravo qualcosa di meglio.

The O.C.
Una serie ambientata tra gente ricca che vive in California; 92 episodi in quattro stagioni.
Passaggio cruciale, che ha decretato anche il disinteressamento da parte del pubblico, alla fine della terza stagione è stato la morte di Marissa Cooper.
Sandy insegna giurisprudenza, Julie che ha avuto un figlio con Frank Atwood (nato poco dopo la figlia di Kirsten e Sandy), Seth e Summer che si sposano.
Nell’ultima stagione Ryan va via da casa Cohen e si trasferisce a Berkeley diventando una figura importante in campo edile gestendo una grande cantiere in città. Nell’ultima scena si vede Ryan che osserva una ragazzino con lo stesso taglio di capelli che aveva lui all’inizio della serie apparentemente in difficoltà cosi come era lui da ragazzino. Cosi come fece Sandy tanti anni prima, Ryan si avvicina al ragazzino chiedendo se avesse bisogno di aiuto.
Finale forse un po banale e scontato… cosa volete che vi dica? La serie era già finita nel momento in cui muore Marissa… diciamolo pure… O.C. era Marissa, e gli altri muti!

Baywatch
Serie anni 90 ambientata in California… almeno inizialmente… si parla sempre e comunque di grandi spiagge, mare meraviglioso, donne bellissime, uomini incredibili, bagnini, surf e sole infinito. Mitch Buchannon, che sembrava essere morto nella decima stagione, in reltò non è morto: va a vivere a Los Angeles con Allison Ford. Mitch e Allison vanno alle Hawaii, dove CJ Parker (cioè Pamela Anderson) ha invitato gran parte dei suoi vecchi colleghi per l’apertura del suo nuovo bar, il “CJ’s Baywatch”. Allison non ama Mitch ed è complice di una trappola/vendetta nei confronti di Mitch, pianificata da Sato, uno dei “cattivi” della seconda stagione. Ovviamente tutto si risolve per il meglio…
… si la penso come voi… un po’ deludente.

Happy Days
Il telefilm storico! Protagonista la famiglia Cunningham e ambientato a Milwaukee; 11 stagioni e 255 episodi.
Una serie epicamente ambientata negli anni cinquanta e primissimi anni sessanta. Nell’ultima puntata c’è il matrimonio tra Joanie Cunningham, detta “Sottiletta” e Chachi, il cugino di Fonzie, che nel frattempo ha adottato un bambino e tutto il cast presente al completo!
Doveva finire per forza cosi… e Fonzie è il migliore.

Friends
236 episodi per 10 stagioni. Una delle sitcom più famose di sempre.
Finisce cosi… Grazie a Erica arrivano i due gemelli di Monica e Chandler, che stanno per trasferirsi in quella casa fuori città. Rachel sta per partire per Parigi, ma prima rivede Ross e i due vanno a letto insieme e lei decide comunque di partire. Ross la insegue all’aeroporto cercando di convincerla a non partire ma fallisce miseramente. Anche Ross e Phoebe cercano di andare all’aeroporto per convincere Rachel a non partire che prima sbagliano aeroporto poi arrivano all’aeroporto giusto. Ross torna a casa delusissimo, ma intanto Rachel ha cambiato idea e non parte; si rivedono e decidendo di stare insieme.
Intanto Mike ha detto a Phoebe che vorrebbe avere dei figli e Joey ha regalato Oca Jr. e Anatra jr. a Chandler e Monica, ma alla fine ci ripensa e le tiene con
Alla fine si vedono i protagonisti uscire di casa per andare al Central Perk.
Non male direi…

Willy, il Principe di Bel Air
Sei stagioni per 148 episodi.
È il compleanno di Phil e tutti hanno grandi piani e stanno andando altrove. Geoffrey deve trasferirsi a Londra, Carlton va all’università di Princeton, Hilary va a lavorare a New York. Phil decide di vendere la casa e Willy decide di restare in California per finire gli studi
Finisce con una casa vuota e tutti che escono.
Tutti noi ricordiamo: il ballo di Carlton, le battute di Willy e la sigla che tutti sappiamo a memoria… “Ehi questa è la maxi storia di come la mia vita è cambiata, capovolta sottosopra sia finita, seduto su de piedi qui con te ti parlerò di Willy super figo di Bel Air!!!”

Dawson’s Creek
Ambientata a Capeside, nel Massachusetts. 128 episodi
Jen ha un problema al cuore, sa che sta per morire e chiede a Dawson di girare un video in cui lei possa fare un discorso a sua figlia. Jen muore, con sua nonna accanto a lei; Jack e Doug adottano sua figlia. Dawson e Joey si vedono e si parlano e si dicono che sono anime gemelle, anche se in realtà Joey sta con Pacey. Dawson racconta che sta per incontrare Steven Spielberg.
Banalissimo… però ci ricordiamo la sigla che fa “wana wano wei turiti turi tuttu”.

Will & Grace
La serie era ambientata nell’Upper West Side di Manhattan ed aveva come protagonista un avvocato gay e la sua migliore amica, un’arredatrice di interni: otto stagioni e 194 episodi. Nell’ultima puntata si vedono Grace e Leo con una figlia e Will e Vince con un figlio. Will e Grace che, molti anni dopo aver litigato, si incontrano quando i rispettivi figli sono al college e fanno pace. I figli si sposano. Intanto Jack e Karen sono andati a vivere insieme e festeggiano nel solito bar insieme a Will e Grace.
Conclusione carina, semplice… direi che ci sta tutta.

La tata
146 episodi.
Alla fine Francesca Cacace è incinta e rimane chiusa in un ascensore con C.C. e le si rompono le acque. Mentre Fran sta partorendo C.C. si sposa con Niles, e si scopre anche che i due aspettano un bambino. Fran partorisce due gemelli. Maggie e Brighton vanno in Europa e gli Sheffield vanno in California.
No comment. Ricordiamo la zia Yetta e la zia Assunta, le vere protagoniste della serie.

Dharma e Greg
119 episodi e 5 stagioni.
Greg e Dharma litigano perché come al solito c’è il problema di conciliare le grandi differenze tra i rispettivi genitori. Vanno in vacanza tutti insieme in uno chalet ma c’è molta tensione. Greg e Dharma prendono l’auto e restano bloccati nella neve e discutono di come crescere i loro figli in futuro. Intanto i rispettivi genitori sembrano andare finalmente d’accordo.
Ma dai… che tristezza!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...