Facebook Spaces

Facebook Spaces, il primo social network virtuale

L’app è già disponibile per Oculus Rift. Si chiama Spaces, ed è disponibile in versione beta tra le app di Oculus, scaricabile gratuitamente da oggi.
Con Spaces, le persone potranno creare un proprio avatar, realistico o fantasioso, a scelta degli utenti, scattare foto col selfie stick e fare videochiamate usando i video a 360 come sfondo.

L’app è pensata per permettere agli amici che non possono incontrarsi di passare comunque del tempo insieme, sfruttando un ambiente virtuale e completamente interattivo, ribaltando la percezione che la realtà virtuale porti all’astrazione.
Per creare la propria identità su Spaces si parte da una foto a scelta tra quelle del profilo di Facebook e si scorrono le diverse opzioni avendo comunque la possibilità di personalizzare l’aspetto secondo i propri gusti: colore degli occhi, capelli e aggiungere qualche accessorio.
L’ambiente ricreato da Spaces si basa esclusivamente sul tuo account Facebook, usando le informazioni che hai condiviso sul tuo account.

Si possono scorrere foto e disegnare oggetti, come cappelli da mettersi in testa o, per qualche motivo, anche ossi da tirare al cane, sempre virtuale. Si possono anche fare vere telefonate!

Presto, probabilmente, sarà disponibile anche su altre piattaforme di realtà virutale, come HTC Vive e PlayStation VR.

Altro info su
https://www.facebook.com/spaces

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...